Seleziona una pagina

Regione Lombardia promuove la pratica sportiva anche sostenendo la realizzazione di manifestazioni sportive, riconducibili a tutte le discipline olimpiche e paralimpiche, nonché le discipline sportive associate con l’obiettivo di avvicinare i cittadini alla pratica sportiva e ai valori che lo sport rappresenta, anche come strumento di promozione della visibilità e dell’attrattività dei territori e dello sviluppo della loro economia.

Sono ammissibili al contributo regionale le manifestazioni e gli eventi sportivi aventi carattere agonistico o dilettantistico realizzati in Lombardia dal 1° gennaio 2019 al 31 marzo 2021.

Potranno ricevere contributi a fronte della realizzazione di eventi e manifestazioni sportive esclusivamente i soggetti aventi sede legale e/o operativa in Lombardia e rientranti in una delle seguenti tipologie:

  • Federazioni Sportive Nazionali/Comitati regionali;
  • Discipline Sportive Associate;
  • Enti di Promozione Sportiva;
  • Associazioni benemerite riconosciute dal CONI;
  • Associazioni e società sportive dilettantistiche, iscritte al CONI o al CIP o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate o Enti di Promozione Sportiva;
  • Comitati organizzatori regolarmente costituiti e senza scopo di lucro;
  • Altri soggetti aventi nel proprio statuto/atto costitutivo finalità sportive, ricreative e motorie, non lucrative;
  • Enti Locali anche in collaborazione con uno dei soggetti individuati ai precedenti punti.

 

Il contributo regionale, erogato a fondo perduto, è destinato a sostenere le spese ammissibili dell’iniziativa.

Il contributo non potrà in ogni caso essere superiore alla differenza fra il totale delle uscite e delle entrate, al netto del contributo regionale, ed è riconosciuto nella misura massima di 10.000 euro e minima di 2.000,00 euro.

fonte: sito web ufficiale di Regione Lombardia

Info e dettagli: tel. 329 2268648 – info@smartidea.biz