Seleziona una pagina

IL CONTESTO

L’idea di Fondazione San Zeno, che ha scelto di non operare attraverso bandi, ma di attuare l’erogazione di finanziamenti durante tutto l’arco dell’anno, è quella di essere promotore di un cambiamento, reale e condiviso, offrendo opportunità concrete che migliorino la qualità dello studio, creino occasioni di formazione e possibilità di intraprendere un’attività lavorativa.

AMBITI DI INTERVENTO

I progetti presentati devono riferirsi ad uno dei seguenti ambiti:

Educazione – sviluppo della didattica per l’alfabetizzazione, l’inclusione e la prevenzione della dispersione scolastica; progetti di formazione per il supporto sociale, psicologico, educativo dei minori e degli adulti; sostegno al funzionamento delle strutture scolastiche e alla loro costruzione;

Lavoro – sostegno all’occupazione (tirocini, inserimenti lavorativi e corsi di formazione professionale) per fornire competenze tecniche, organizzative e umane; iniziative rivolte a persone in situazione di disagio sociale e percorsi per la prevenzione dell’esclusione sociale, di reinserimento e di costruzione dell’autonomia individuale.

BENEFICIARI

Possono presentare progetti le organizzazioni non profit di qualsiasi natura e provenienza geografica. Vengono privilegiati i progetti presentati da organizzazioni con almeno 2 anni di esperienza.

ENTITA’ CONTRIBUTO

Le erogazioni non hanno limite, sono intese a carattere di co-finanziamento o a copertura totale dei costi del progetto che è valutato in base alla complessità e al numero di enti coinvolti.